Prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio

Oggi si celebra la prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio, un evento voluto dal Mibact – Ministero dei beni e delle Attività Culturali, per promuovere la cultura del paesaggio e sensibilizzare i cittadini riguardo i temi e i valori della salvaguardia dei territori.

In tutta Italia, presso musei e luoghi d’arte, si tengono oltre 120 iniziative di sensibilizzazione e di riflessione sul tema. Noi di Ferula Viaggi vogliamo celebrarla con alcune immagini che ci hanno accompagnato in questi primi 15 anni di attività.

Sono immagini positive, piene di storie, escursioni e incontri che rimandano allo Slow Traveling, la nostra filosofia di viaggio.

Preservare il paesaggio con azioni positive

La diversità e l’unicità del paesaggio italiano sono spesso la motivazione del viaggio. Arricchire il paesaggio con esperienze uniche (viaggi a piedi, in bicicletta, a cavallo) non può che rendere il viaggio indimenticabile. Il paesaggio del sud, e in particolare quello lucano, ogni giorno rischiano di essere compromessi definitivamente dall’azione dell’uomo. Tutti noi, però, possiamo compiere azioni positive e di salvaguardia che diano nuova dignità ad un territorio e una comunità.

Dalla Convenzione Europea del Paesaggio: “Il paesaggio è in ogni luogo un elemento importante della qualità della vita delle popolazioni: nelle aree urbane e nelle campagne, nei territori degradati, come in quelli di grande qualità, nelle zone considerate eccezionali, come in quelle della vita quotidiana”.

Noi stiamo con il paesaggio.