Basilicata e Puglia. Scrigni di arte e natura

Un itinerario di 4 giorni e 3 notti in Basilicata e Puglia, abbinando visite didattiche ad attività interattive, per conoscere divertendosi.

Giorno 1: I Sassi di Matera

Arrivo a Matera intorno in tarda mattinata e incontro con la guida. Un’insolita visita guidata degli antichi rioni Sassi alla scoperta di vivoli, vicinati, case grotta e chiese rupestri, attraverso un gioco di orienteering, armati di mappe e bussole. Sarà divertente per i ragazzi scoprire la storia della città, cimentandosi in un’attività ludica. I ragazzi, divisi in due squadre, dovranno trovare tracce e indizi per risolvere gli enigmi dati loro dagli educatori. Non mancherà occasione per visitare case grotta, chiese rupestri e ipogei.  Cena e pernotto.

Ingressi

  • Chiesa Rupestre: € 2,00
  • Casa Grotta: € 1,5
  • Casa Noha: € 2,00
  • Palombaro Lungo: € 1,5

Giorno 2: Le Piccole Dolomiti Lucane

Ore 8.30 partenza per le Piccole Dolomiti Lucane. In mattinata attività presso il Lucania Outdoor Park di Gallipoli Cognato. Attraverso i percorsi avventura fra gli alberi, apprezzeremo l’unicità dei luoghi e la bellezza degli scenari. Pranzo. Nel pomeriggio, visita di Castelmezzano o Pietrapertosa, due antichissimi paesi inerpicati sulle montagne nel cuore dell’Appennino Lucano. Nel centro storico, rimangono ancora evidenti tracce di antichi castelli e fortificazioni per difendersi dalle continue incursioni degli arabi.

Cena e pernotto

Giorno 3: Il Parco della Murgia Materana.

Escursione naturalistica nella Gravina di Matera. Si oltrepassa il “canyon” attraversando un ponte di legno e corde per si risalire poi verso Murgecchia e Murgia Timone. Lungo il percorso, sosta presso le grotte utilizzate dai pastori come ovili rupestri. All’interno in alcuni casi sono ancora visibili cisterne, mangiatoie e caciolai. Visita di Iazzo Gattini, ovile del XIX secolo, oggi allestito come centro visite. Qui si potranno utilizzare anche i servizi e riposarsi un po’ prima di rientrare con bus urbano in città. Durante la giornata, consumeranno il pranzo a sacco fra le grotte della Gravina.

Cena e pernotto

Giorno 4: Le Grotte di Castellana

Ore 9.00 partenza per Castellana per visitare le Grotte. Scoperte casualmente nei primi del ‘900, le Grotte di Castellana rappresentano un interessantissimo esempio dei fenomeni carsici che caratterizzano il territorio dell’Alta Murgia. All’interno delle grotte sarà eventualmente  Pausa pranzo in ristorante. Ore 15.00 Partenza per il rientro. Compatibilmente con il tempo a disposizione, nel pomeriggio sarà possibile visitare anche Castel del Monte.

Ingresso Grotte di Castellana: € 13,00

4 giorni/3 notti
Sassi di Matera
Murgia
Dolomiti Lucane
Grotte di Castellana
Castel del Monte
Tutto l’anno
Piacevole in primavera e autunno
Caldo in estate
Quota individuale a partire da € 172
3 notti in hotel 3* con pensione completa
Visite guidate come da programma
Ingressi, casa Noha e chiese rupestre