Di origine napoletana, questo bignè fritto e arricchito con crema pasticcera, zucchero a velo e un cucchiaio di amarena è una delle tante tradizioni gastronomiche del sud Italia che seguono le festività religiose e le stagioni. A San Giuseppe, ma anche nelle settimane precedenti, le pasticcerie sono piene di zeppole fritte o al forno e non si può fare a meno di assaggiarne una… al giorno.

La nostra gastronomia è ancora molto legata alle tradizioni ed è un patrimonio da difendere e divulgare anche attraverso un blog che parla di turismo. Buona zeppola a tutti.

 

×

Ciao!

Contatta la nostra assistenza per ricevere informazioni sulle nostre esperienze o inviaci una e-mail scrivendo a info@ferulaviaggi.it

× Contattaci subito via WhatsApp!